Castello Scaligero di Ponti sul Mincio

Castello Scaligero di Ponti sul Mincio

Il Castello Scaligero, edificato nel periodo compreso fra il 1260 e il 1276, anno in cui è citato per la prima volta nei documenti; viene compreso nelle costruzioni difensive della Signoria degli Scaligeri, a difesa del territorio e ad osservazione della vasta valle precedente il Lago di Garda.

Il castrum di Ponti è definito come un “castello recinto”, a forma poligonale ed allungata e racchiuso entro cinque torri, due delle quali vere e proprie costruzioni chiuse da mura, e le altre tre costituenti rientranze del camminamento di ronda.
Decaduta la sua funzione difensiva sin dal XVIII secolo, dapprima viene edificato il serbatoio dell’acquedotto (oggi demolito) e l’interno della cinta, viene utilizzato come ortaglia e coltivato sino a tempi recenti.
Oggi, dopo accurati restauri, il complesso appare sgombro dalla vegetazione infestante e rappresenta il biglietto di ingresso a Ponti per chiunque giunga in paese.

 


 

CHIUSURA STAGIONALE VISITE 2023
> Il Castello Scaligero chiude al pubblico dal giorno Giovedi 2 Novembre 2023.
Informiamo che per tutto il periodo invernale il Castello rimarrà chiuso al pubblico.
Eventuali visite si effettuano su prenotazione (3518968121)


BIGLIETTO DI INGRESSO
- singolo € 2,00            - portatori di handicap gratis + 1 accompagnatore € 1,00
- gratis minori di 14 anni    - portatori di handicap + 1 accompagnatore gratis


♦  ATTENZIONE ! Il Castello non è accessibile alle persone su sedia a rotelle e ai passeggini. In questo antico edificio si accede tramite un unica scalinata e sono presenti passaggi obbligati su scale.
♦  Durante il periodo di chiusura le visite guidate al Castello Scaligero si effettuano solo su prenotazione.
♦  Visitabile con Audioguide in lingua italiana, inglese e tedesca.
♦  In caso di maltempo il Castello rimarrà chiuso alle visite.
♦  Animali ammessi.

 

Il Castello Scaligero di Ponti sul Mincio si trova in Via Castello, 46040 Ponti sul Mincio (MN)


 

Per affittare Castello Scaligero scaricare gli allegati ➡️